Lo yoga non è un gioco.

Gli effetti delle posizioni sono potenti, possono essere disastrosi.

Anche se lo yoga non è la “via suprema” è tuttavia una medicina potente.

Ciò significa che occorre un maestro per praticare,  un maestro con una conoscenza perfetta, una pazienza infinita, unite ad una perfetta onestà .

Significa che il maestro non si aspetta niente da te, egli sa solo dare.