Solidità e crescita attraverso lo yoga

Molti pensano che lo yoga sia una forma di esercizio fisico; lo è ma in minima parte; difatti al di là delle posizioni c’è un mondo di filosofia e stile di vita da esplorare e vivere.

Le energie dello yoga lo rendono molto efficace per migliorare la propria vita, ecco perché un bravo maestro può aiutare ad ascoltare ed usare le capacità e la forza che ognuno ha dentro di sé, per migliorare la propria consapevolezza e supportare sé stesso nel proprio sviluppo personale.

Dal canto suo un bravo yogino deve essere costante nella sua pratica personale e nel seguire le indicazioni del maestro per permettere che, col tempo e senza fretta, il cambiamento avvenga.
La tradizione del Vinyioga dei maestri Krishnamacharya e Desikachar lavora proprio con questo obbiettivo.

Che si tratti di pratica, respiro o meditazione, la costanza e la perseveranza sono fondamentali.
Come per costruire una casa si lavora quotidianamente ed ordinatamente, per innalzare dalle fondamenta al tetto, allo stesso modo dedicarsi alla cura di se stessi con gli strumenti dello yoga, ci permette di diventare una casa forte e stabile.

Una delle definizioni dello yoga è: “arrivare in un posto dove non si è mai stati prima”. Nel nostro esempio della casa può voler dire innalzare un nuovo piano e poi un altro ancora e cosi via, costruire un palazzo, un grattacielo o una torre senza porsi dei limiti ma cercando un obiettivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *